Sei qui: Home > Realizzazioni > Notizie

di Laura Balsamina Google+ - Ultimo aggiornamento: 2017-11-07 12:17:40

Detrazioni fiscali sull'acquisto di sistemi di sicurezza: Grate persiane portoni blindati


E' sufficiente proteggere la tua casa con strumenti efficaci, come le grate di sicurezza, fisse o apribili, le persiane e le porte blindate.

La sicurezza personale e della proprietà sono bisogni primari, episodi di furto, sono  la testimonianza di una civiltà che cambiando avverte il pericolo di intrusioni che avvengono non solo nelle grandi città ma anche nei piccoli paesi e nelle campagne.

Se hai una proprietà o sei in affitto e sei in cerca di sistemi di sicurezza per la tua casa, sia che tu viva in un centro storico o in un villa in campagna, in questo articolo troverai i sistemi che Punto-Parquet offre per proteggerti e le agevolazioni statali a cui puoi avere accesso.

Quale la soluzione al problema sicurezza ?

La soluzione al problema sicurezza è di installare sistemi di protezione quali grate, persiane di sicurezza e portoni blindati, a protezione dei punti deboli della casa, cioè delle porte e delle finestre.

Cosa si intende per resistenza all' effrazione?

La resistenza all'effrazione è rappresentata da classi di resistenza che partono da 1 ed arrivano a 6.
Si tratta di una prova piuttosto complicata, che fonda le sue basi su una serialità di prove statiche, ovvero, di spinte in punti ben precisi del manufatto, il quale dovrà mostrare deformazioni permanenti residue, entro dei limiti ben precisi.
Successivamente vengono effettuate prove di scasso con utensili sempre più performanti, mano a mano che saliamo la scala di resistenza/antieffrazione. Da ricordare che per ogni categoria di scala sono previsti dei tempi massimi di resistenza all' attacco.

Esempi di utilizzo di portoni blindati per Classe:

CLASSE 1: Uso civile con basso rischio - Porte caposcala
CLASSE 2: Uso civile con basso rischio - Porte caposcala - Uffici di edifici industriali
CLASSE 3: Uso civile con rischio medio - Porte caposcala -Villette signorili - Uffici di edifici industriali
CLASSE 4: Uso civile con alto rischio medio - Villette signorili - Orologerie - Uffici di banche
CLASSE 5: Uso professionale - Orologerie - Banche - Gioiellerie - Ambienti militari - Protezioni di documenti
CLASSE 6: Uso professionale - Orologerie - Banche - Gioiellerie - Ambienti militari - Protezioni di documenti
riservati - Impianti nucleari

Tipologie di serramenti di sicurezza

Puntoparquet offre strumenti adeguati per diverse tipologie di sicurezza da adottare per proteggersi dai furti

1. persiane di sicurezza ECO / blindate
2. combinati di sicurezza ECOCOMB/ blindati
3. grate di sicurezza ECO/ blindate
4. portoni blindati

Quale serramento di sicurezza scegliere

Avevamo gia parlato di grate e persiane combinate  all'interno delle nostre sezioni potrai trovare approfondimenti sui nostri prodotti, le marche e i cataloghi in PDF per grate fineste, porte.  e dei portoni blindati.

AGENZIA DELLE ENTRATE DETRAZIONE 50%

RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: LE AGEVOLAZIONI FISCALI

A titolo esemplificativo, rientrano tra queste misure:

  • rafforzamento, sostituzione o installazione di cancellate o recinzioni murarie degli edifici
  • apposizione di grate sulle finestre o loro sostituzione
  • porte blindate o rinforzate
  • apposizione o sostituzione di serrature, lucchetti, catenacci, spioncini
  • installazione di rilevatori di apertura e di effrazione sui serramenti
  • apposizione di saracinesche
  • tapparelle metalliche con bloccaggi
  • vetri antisfondamento
  • casseforti a muro
  • fotocamere o cineprese collegate con centri di vigilanza privati
  • apparecchi rilevatori di prevenzione antifurto e relative centraline.

Quali sono gli attuali vantaggi

L' attuale vantaggio di acquistare questi sistemi di sicurezza è dato dalla possibilità di detrarre il 50% del costo complessivo, usufruendo della Detrazione 50% sulle ristrutturazioni, qui trovi il PDF dell' Agenzia delle Entrate per leggere l'informativa completa.

Per avere maggiori informazioni sulle condizioni per richiedere la detrazione puoi consultare la pagina delle agenzie delle entrate dedicata ai requisiti per usufruire delle agevolazioni sull'acquisto di sistemi di sicurezza.
Esempio: spendendo € 1000,00, con la detrazione del 50%, avrò la possibilità di riavere/ detrarre € 500,00 in 10 quote annuali, direttamente nella dichiarazione dei redditi.

Se hai altre richieste e vuoi contattarci per un preventivo utilizza i recapiti che trovi a fondo pagina o nella sezione contatti di questo sito.

Tag


  #Portoni blindati     #porte     #serramenti     #sicurezza     #infissi     #finestre  

Articoli correlati

Porte d'ingresso blindate e portoni di sicurezza moderni
Catalogo profili delle finestre e porte finestre in legno
Serramenti e pavimenti per un appartamento a Narni

Preventivo gratuito

Invia una richiesta di preventivo non vincolante.



Ho letto e accettato il trattamento dei dati ai fini della Privacy

Feedback

Paola, porta interna scorrevole

Il massimo !!! Punto Parquet mi e' stato indicato da una mia mia amica gia' di per se entusiasta!!! C'è già quindi una buona premessa!!! Devo dire personalmente che Laura e Barbara sono due ragazze fantastiche: professionali,capaci,gentili,disponibili,che sanno comprenderre (e cio' none' per niente semplice) le tue esigenze e sanno trovarti le soluzioni migliori,che piu' si avvicinano alle tue aspettative. A me hanno montato una porta interna scorrevole in vetro temperato fantastica ed ora mi sono rivolta a loro per la porta d''ingresso e non manchero' certo di rivolgermi a loro per quant'altro mi occorra!!! veramente uniche!!!!!!

Eva, cortesia e servizio

Ho trovato piacevole la disponibilità a consigliare e la cura per il cliente.

Isacco, buoni prodotti e ottimi prezzi

Consigliato per la cortesia e la disponibilità e i buoni prodotti e anche gli ottimi prezzi

Susan, ristrutturazione di un annesso in campagna

mi è piaciuta la disponibilità nella ricerca dei prodotti, la gamma di prodotti ecocompatibili già a disposizione, la cura dei clienti, la gentilezza e la cortesia. Grazie!